Destino?

copenhagen

I burloni dell’IcelandExpress hanno deciso di anticipare il nostro volo di 10 ore. Piccolo problema: il nostro scalo prevedeva uno scarto massimo di errore di 8 ore.

Tocca quindi sentirsi con il loro helpdesk per sistemare la faccenda. Risultato? Ci caricano sul volo del giorno dopo, lavandosene le mani della notte a Copenhagen che ci hanno giusto giusto imposto. Per fortuna un autoctono ci salva in corner, fornendoci ospitalità sul suo divano.

Avendo perciò un po’ di ore da spendere a Copenhagen, mi sono messa alla ricerca di eventuali fixed gear shop. Per il momento, l’unico pervenuto è fixie-king/trackbikeshop. Controllo su google maps dove si trova e il canale lì vicino mi ricorda qualcosa. Faccio un controllo incrociato e salta fuori che la casa in cui verrò ospitata dista la bellezza di 100 metri dal negozio. Dovrò cogliere qualche significato intrinseco e/o segno del destino?🙂

Nel frattempo, per una dozzina di giorni, si levano le tende… poi chi vivrà vedrà!

~ di lafattaturchina su giugno 12, 2009.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: